HOME
 
INDIRIZZI SCOLASTICI
 
CORSI E FORMAZIONE
 
LABORATORI
 
MODULISTICA
 
RICHIESTE E CONTATTI
 
 
   
Istituto Professionale  
VIA DON PEPPINO PASSARELLI 12 - 84048 SAN MARCO DI CASTELLABATE (SA) ITALIA | Tel. +39 0974 966048 - Fax +39 0974 966426 | e-mail: segreteriapassarelli@gmail.com
 
DIPLOMA DI MATURITÀ PROFESSIONALE PER I SERVIZI DELL’ENOGASTRONOMIA E DELL’OSPITALITÀ ALBERGHIERA
 
Settore Enogastronomia   Settore sala e vendita

TECNICO dei SERVIZI dell'ENOGASTRONOMIA (sett. Cucina)

Il profilo per l’ indirizzo ristorativo nella figura del “Tecnico dei Servizi di enogastr. Settore Cucina”, funzionale al piano di studi quinquennale, dovrà possedere conoscenze culturali, tecniche ed organizzative, rispetto all’ intero settore ed in particolare sulle seguenti problematiche:

  • Il mercato ristorativo e i suoi principali segmenti;
  • L’andamento degli stimoli alimentari e dei consumi locali, nazionali ed internazionali;
  • L’igiene professionale, nonché le condizioni igienico – sanitarie dei locali di lavoro;
  • Moderni impianti tecnologici, le attrezzature e le dotazioni di servizio;
  • Le tecniche di lavorazione, la cottura e la presentazione degli alimenti;
  • La merceologia e le più innovative tecniche di conservazione degli alimenti anche alla luce della moderna dietetica;
  • L’antinfortunistica e la sicurezza dei lavoratori nel reparto;
  • I principali istituti giuridici che interessano la vita di un’azienda ristorativa;
  • Gli strumenti che può utilizzare un’azienda per conoscere il mercato, per programmare e controllare la sua attività e quella dei singoli reparti. Date le sue funzioni di organizzazione del reparto e di coordinamento con altri reparti, nonché il rapporto con i fornitori e i clienti, il tecnico dei servizi della ristorazione deve saper utilizzare due lingue straniere e possedere capacità di comunicazione, di comprensione delle esigenze del personale e della clientela e di rappresentazione delle finalità dell’azienda.
  • Dovrà integrare le competenze professionali attraverso la padronanza linguistica, che prevede la conoscenza della lingua inglese ed anche di un'altra lingua straniera.

Lingua straniera di Indirizzo: INGLESE.

Seconda lingua: FRANCESE.

 
TECNICO  dei SERVIZI dell'ENOGASTRONOMIA (sett. Sala e Vendita)

Il profilo per l’ indirizzo ristorativo nella figura del “Tecnico dei Servizi di enogastr. Settore Sala e Vendita”, funzionale al piano di studi quinquennale, dovrà possedere conoscenze culturali, tecniche ed organizzative, rispetto all’ intero settore ed in particolare sulle seguenti problematiche:

  • Agire nel sistema di qualità relativo alla filiera produttiva di interesse.
  • Utilizzare tecniche di lavorazione e strumenti gestionali nella produzione di servizi e prodotti enogastronomici, ristorativi e di accoglienza turistico-alberghiera.
  • Integrare le competenze professionali orientate al cliente con quelle linguistiche, utilizzando le tecniche di comunicazione e relazione per ottimizzare la qualità del servizio e il coordinamento con i colleghi.
  • Valorizzare e promuovere le tradizioni locali, nazionali e internazionali individuando le nuove tendenze di filiera.
  • Applicare le normative vigenti, nazionali e internazionali, in fatto di sicurezza, trasparenza e tracciabilità dei prodotti.
  • Attuare strategie di pianificazione, compensazione, monitoraggio per ottimizzare la produzione di beni e servizi in relazione al contesto.
  • Controllare e utilizzare gli alimenti e le bevande sotto il profilo organolettico, merceologico, chimico-fisico, nutrizionale e gastronomico.
  • Predisporre menu coerenti con il contesto e le esigenze della clientela, anche in relazione a specifiche necessità dietologiche.
  •  Adeguare e organizzare la produzione e la vendita in relazione alla domanda dei mercati, valorizzando i prodotti tipici.
  • Integra le competenze professionali attraverso la padronanza linguistica, che prevede la conoscenza della lingua inglese ed anche di un'altra lingua straniera, utilizzando le tecniche di comunicazione e relazione al fine di ottimizzare la qualità del servizio.

Lingua straniera di Indirizzo: INGLESE.

Seconda lingua:  FRANCESE.