HOME
 
INDIRIZZI SCOLASTICI
 
CORSI E FORMAZIONE
 
LABORATORI
 
MODULISTICA
 
RICHIESTE E CONTATTI
 
   
Istituto Professionale  
VIA DON PEPPINO PASSARELLI 12 - 84048 SAN MARCO DI CASTELLABATE (SA) ITALIA | Tel. +39 0974 966048 - Fax +39 0974 966426 | e-mail: segreteriapassarelli@gmail.com
 

IL CORSO PER DIVENTARE UN CUOCO PROFESSIONISTA

Il Corso Professionale Cuoco di è un approfondito percorso formativo, specificamente progettato per chi aspira a diventare cuoco professionista e ad affermarsi nel mondo dell’alta ristorazione.
Descrizione
Corso per cuochi con attestato finale riconosciuto a livello Europeo.
Lezioni tecnico pratiche in cucine professionali.
Durata corso: 800 ore
Il Corso Professionale Chef (Cuoco) di è un approfondito percorso formativo, specificamente progettato per chi aspira a diventare cuoco professionista e ad affermarsi nel mondo dell’alta ristorazione. Attraverso lezioni teorico-pratiche, focus di cucina stellata, visita a produttori d’eccellenza e tirocini formativi, si accompagnano gli allievi dalle basi della cucina sino all’inserimento nel mondo del lavoro.


IL PROSSIMO CORSO CUOCO PROFESSIONISTA PARTE L’11 MARZO 2019
Attestato di qualifica professionale europeo
A fine del corso cuoco, verrà rilasciato un attestato di qualifica professionale legalmente riconosciuto a livello nazionale ed europeo.
Organizzazione e durata
Con lo scopo di assicurare pieno valore didattico al percorso formativo di ogni singolo iscritto, l’accesso al corso professionale cuoco è a numero chiusoL’ammissione viene concessa in seguito ad un colloquio preliminare in cui verranno accertate competenze, aspettative e motivazioni professionali del candidato/a. Il nostro corso per diventare chef – strutturato in lezioni di 8 ore giornaliere – segue un piano didattico della durata di 800 ore.

  • 191 ore di lezioni teoriche;
  • 329 ore di lezioni pratiche;
  • 280 ore di stage formativo.

Al termine dello stage formativo si terrà un esame finale a cui potranno essere ammessi solo gli alunni che avranno frequentato almeno l’80% delle ore di formazione previste dall’intero percorso formativo. L’esame si svolgerà davanti ad una commissione esaminatrice composta da rappresentanti  di  enti istituzionali, nonché dalla dirigenza dell’Istituto Alberghiero Passarelli
A chi è rivolto il corso
Il corso cuoco professionale  è rivolto a tutti coloro che, con o senza esperienza pregressa nell’ambito della ristorazione, intendono apprendere o perfezionare il mestiere del cuoco e conseguire un titolo di formazione professionale legalmente riconosciuto dal Ministero Italiano del Lavoro e dall’Unione Europea.
Molti dei nostri allievi rientrano nelle seguenti categorie:

  • diplomati o diplomandi degli istituti alberghieri che vogliano sviluppare le proprie abilità manuali;
  • membri junior di brigate di cucina;
  • appassionati che si desiderino collocarsi nel mondo del lavoro;
  • imprenditori del settore che vogliano conoscere da vicino il mondo della gastronomia.


La dotazione del futuro cuoco

La dotazione di ogni corsista comprende la divisa professionale da cuoco e tutte le dispense relative agli argomenti specialistici. Ad ogni corsista viene inoltre consegnato, in comodato d’uso gratuito, un set di coltelli professionali, da restituire a fine corso.
Infine, ai partecipanti che non ne fossero muniti, si offre l’iscrizione al corso ed al relativo esame per il rilascio dell’attestato HACCP triennale da parte della ASL di appartenenza.
Al termine del corso professionale cuoco, in caso di superamento dell’esame finale, viene rilasciato un attestato di qualifica professionale legalmente riconosciuta. Un riconoscimento senza uguali per trovare lavoro come chef in cucine professionali e ristoranti di alto livello!


Attrezzature a disposizione

Le lezioni si svolgono in un’ampia cucina didattica completamente equipaggiate. Ogni allievo del corso applica ciò che gli viene insegnato, utilizzando le numerose attrezzature e tecnologie a disposizione …


Solo il meglio per i docenti del corso

Il corpo docente del corso è composto dai migliori specialisti di ogni argomento trattato nel programma didattico. Si alternano, difatti, in aula chef professionistichef stellatimaestri pasticceripanificatoriesperti in food managementnutrizionistienologi, divulgatori di storia dell’alimentazioneesperti di olioproduttori di materie primemaître di sala, tecnologi alimentari e specialisti in HACCP, igiene e sicurezza. Lezioni tecnico-pratiche per imporre tutto quanto richiesto dalle cucine stellate e più importanti d’Italia e non solo. Ecco solo alcuni esempi dei piatti che farete a fine corso:
Dove posso alloggiare?
A disposizione dei propri iscritti propone una selezione di alberghi convenzionati in grado di offrire tariffe scontate, scelti tra le strutture ricettive presenti in zona.
In ogni caso, la quota di iscrizione al corso non include i costi per il pernottamento in albergo.
La è un’esclusiva realtà italiana, abilitata al rilascio dell’attestato di qualifica professionale europeo, per corsi professionali legalmente riconosciuti. Tutte le qualifiche vengono riconosciute da Ministero del Lavoro e sono valide a livello nazionale e comunitario.
Orari di frequenza
Dal lunedì al venerdì. Dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00.


Piano didattico

  • nutrizione
  • igiene e sicurezza in cucina
  • merceologia
  • tecniche di taglio
  • fondi di cottura, salse madri ed emulsioni
  • le carni
  • il pesce
  • la pasta fresca e secca
  • la cucina italiana
  • la cucina internazionale
  • management della ristorazione e food cost
  • nuove tecnologie ed applicazioni
  • analisi sensoriale
  • filosofie e tecniche di cottura
  • panificazione (pizze, focacce e pani da ristorazione)
  • pasticceria (basi di pasticceria e dessert al piatto)
  • servizio di sala
  • simulazione di servizio
Per il corso cuoco è necessario un colloquio preliminare conoscitivo.